Jovetic Juventus: Fiorentina, clausola anti - Juve nel contratto

La dirigenza viola ha giurato vendetta dopo lo sgarbo Berbatov ed è pronta a inserire una vera e propria norma che impedisca al montenegrino di andare a Torino.

joveticcapello.jpg


Come era facile immaginare, il caso Berbatov avrà ripercussioni anche sul futuro di Stevan Jovetic (foto: infophoto). La Fiorentina è infatti pronta a inserire - nel nuovo contratto del giocatore - una clausola anti-Juventus. In pratica, anche se i bianconeri decidessero di pagare la clausola di rescissione, non potrebbero acquistare il giocatore.


Non solo. La società viola è pronta ad alzare la clausola nel contratto dell'attaccante. Sarà di circa 40 milioni, una cifra che già da sola vorrebbe dire: niente Italia. Con solo 2-3 squadre al mondo in grado di pagare e prendersi il montenegrino. Forse solo il Manchester City - club che era già interessato a Jovetic - potrebbe metterci le mani sopra, avendo sufficiente disponibilità economica.

Nei prossimi giorni, i dirigenti viola e i procuratori di Jovetic si siederanno intorno a un tavolo per discutere la nuova formula del contratto, in scadenza nel 2015. La Fiorentina ha intenzione di blindarlo, anche se - come detto - la clausola di 40 milioni per i Citizens non sarebbe poi tanto proibitiva.


Naturalmente, perché si possa inserire nel nuovo accordo la clausola anti-Juve è necessario che Jovetic per primo sia d'accordo. O che i Della Valle dimentichino il pasticcio Berbatov.


LINK UTILI:


Juventus: Buffon fino al 2016


Calciomercato Juventus: Bendtner, storia d'amore tra bianconeri e Danimarca


Napoli-Fiorentina: vergogna prato San Paolo

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO