Calcio scommesse patteggiamenti: Atalanta -2 punti, Grosseto -6. Due anni di stop per Doni

Scritto da: -

Patteggiamenti: anche Modena e Grosseto patteggiano punti di penalizzazione (2 e 6). Mauri e Milanetto intanto per ora restano in carcere.

doni2anni.jpg

Prima giornata del processo sportivo per il calcio scommesse e arrivano le prime richieste di patteggiamento che ora dovranno essere valutate dalla Commissione.

Vediamo cosa hanno chiesto le difese di società e calciatori coinvolti nello scandalom anche grazie alla collaborazione che hanno reso durante gli interrogatori di Stefano Palazzi:

Gervasoni 1 anno 8 mesi di squalifica.
Cremonese 1 punto di penalizzazione e 30 mila euro di ammenda.
Doni 2 anni di squalifica.
Atalanta 2 punti di penalizzazione nel prossimo campionato e 25 mila euro di ammenda.
Poloni 1 anno di squalifica. Pederzoli 1 anno 4 mesi di squalifica e 10 mila euro ammenda.
Sbaffo 1 anno 4 mesi di squalifica e 100 mila euro di ammenda.
De Lucia 5 mesi di squalifica.
Parlato 2 mesi che si aggiungono alla precedente squalifica di 3 anni.
Ruopolo 1 anno 4 mesi di squalifica.
Narciso 1 anno 3 mesi di squalifica.
Tamburini 10 mesi di squalifica.
Modena 2 punti di penalizzazione nel prossimo campionato.
Carobbio 1 anno 8 mesi di squalifica.
Cellini 4 mesi.
Conteh 1 anno 8 mesi di squalifica.
Andrea De Falco 6 mesi di squalifica.
Micolucci 4 mesi che si sommano alla precedenza squalifica di 1 anno 2 mesi del precedente processo.
Mora 4 mesi di squalifica.
Passoni 1 anno 2 mesi di squalifica.
Livorno 15 mila euro di ammenda.
Grosseto 6 punti di penalizzazione da scontare nel prossimo campionato e 40 mila euro di ammenda.
Frosinone 1 punto di penalizzazione e 40mila euro di multa.

Gli avvocati di Empoli e Vicenza contestano i 6 punti di penalizzazione per il Grosseto, una pena considerata troppo lieve tenendo conto del numero di tesserati e di partite coinvolte. Il Cesena si oppone al patteggiamento dell’Atalanta, perché Doni era recidivo (dopo la condanna per Atalanta-Piacenza) e perché la sua collaborazione è avvenuta soltanto dopo essere stato arrestato e dopo che per molto tempo aveva continuato a negare gli addebiti.

Lasceranno a breve il carcere Marco Turati e Paolo Acerbis, restano invece sotto pena detentiva Stefano Mauri e Omari Milanetto, anche se per quest’ultimo il pm Di Martino avrebbe dato il via libera ai domiciliari.

Tg1 intercettazioni Tg1 intercettazioni Tg1 intercettazioni Tg1 intercettazioni Tg1 intercettazioni Tg1 intercettazioni Tg1 intercettazioni Tg1 intercettazioni Tg1 intercettazioni Tg1 intercettazioni Tg1 intercettazioni Tg1 intercettazioni Tg1 intercettazioni Tg1 intercettazioni Tg1 intercettazioni Tg1 intercettazioni Tg1 intercettazioni Tg1 intercettazioni

LINK UTILI:

Calcio scommesse: arrestati Mauri e Milanetto, indagato Conte

Calcio scommesse, Buffon: “Meglio due feriti che un morto”

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 16 voti.  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Calciomalato.blogosfere.it fa parte del canale Blogo Sport di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano