Italia Champions League: no alle quattro squadre almeno fino al 2016

Scritto da: -

La Germania distanza l'Italia che si salva a stento dal sorpasso portoghese. Fino al 2016 almeno continueremo ad avere 3 squadre ammesse, con la terza che disputa i preliminari.

sorteggipalline.jpg

Italia piccola potenza in campo europeo: niente quattro squadre in Champions almeno fino al 2016. Una pessima notizia per i club italiani che, grazie agli introiti della massima competizione europea, potrebbero contrastare (almeno in parte) gli squadroni con alti budget.

Il Bayern Monaco in finale ha allontanato ancora di più la Germania dall’Italia nel ranking europeo (75,02 contro 59,98 punti). E l’Athletic Bilbao meriterebbe un monumento: avendo eliminato lo Sporting Lisbona nella semifinale di Europa League ha allontanato, per ora, l’aggancio da parte del Portogallo (55,35 punti).

L’unica italiana che può gioire è il Milan: il Valencia è stato buttato fuori nelle semifinali di Europa League e non passerà i rossoneri nel ranking per club. Un posto tra le prime otto nella Champions League del prossimo anno pare dunque assicurato.

A meno di clamorose rimonte, in campionato, da parte di Inter, Chelsea o Lione. Ma a Milanello per ora si sorride e si pensa già al prossimo girone di Champions. Sperando poi di evitare avversari scomodi come il Barcellona di quest’anno.

champions1.jpg champions2.jpg champions3.jpg champions4.jpg aquilanimilan2.jpg

LINK UTILI:

Champions League: il Milan non sarà testa di serie

Europa League: nel 1999 l’ultima finalista italiana

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 11 voti.  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Calciomalato.blogosfere.it fa parte del canale Blogo Sport di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano