Inter news: pedinamenti, l'ex arbitro De Santis chiede 21 milioni di risarcimento

Scritto da: -

L'ex arbitro internazionale, coinvolto in Calciopoli, chiede un risarcimento danni per l'operazione illecita svolta dall'Inter.

desantis-massimo.jpg

Dopo Christian Vieri, anche l’ex arbitro internazionale Massimo De Santis batte cassa da Massimo Moratti: all’Inter sono stati chiesti infatti 21 milioni di euro di risarcimento per i pedinamenti subiti nel pre-Calciopoli.

A proposito, sapete come si chiama l’inchiesta? Ladroni. De Santis vuole portare in tribunale non solo il presidente nerazzurro, ma anche Tron­chetti Provera, Giuliano Tavaroli, Emanuele Cipria­ni e Caterina Aga­ta Plateo. Come li potremmo definire, visto che ladroni è eccessivo? Compagni di merenda Telecom del petroliere.

Il caso è chiamato per l’appunto Telecom e include non solo i pedinamenti, ma anche le intercettazioni telefoniche e ambientali quando l’Inter decise che doveva comportarsi come James Bond per tornare a vincere. Fu una vera e propria investigazione a 360 gradi, furono verificati anche i conti correnti e alcuni calciatori, tra cui appunto Vieri, furono seguiti da uomini del presidente.

Secondo gli avvocati Paolo Gallinelli e Federico Lucarelli, quella nerazzurra fu una condotta illecita. Senza questa, non ci sarebbe stato neanche lo scandalo di Calciopoli. Il ricorso è stato presentato al Tribunale civile di Milano. Nel verbale vengono riportate dichiarazioni già rese note, come quella di Cipriani: “Nelle intenzioni dell’Internazionale, così come segnalatomi da Tavaroli, era opportuno che l’investigazione non risultasse o comunque fosse difficilmente individuabile”.

De Santis chiede all’Inter un risarci­mento per: a) l’ille­cita raccolta dei da­ti personali; b) l’elevato numero di soggetti che hanno eseguito la gamma di attività illecite; c) la diffusione a carattere nazionale dell’esistenza del dossier a cari­co di De Santis, reso « inconsa­pevolmente vittima di una situa­zione perniciosa e mortificante come il protagonista del noto film ” The Truman Show” o peg­gio, degli ” indesiderati” ai regi­mi totalitari, spiati dai servizi segreti» . A me, però, sembrano di più le comiche. Solo in Italia un’attività illecita simile ha potuto produrre quello scandalo. 

p.s.

Dai un’occhiata ai nostri blog dedicati a InterMilan e Juventus

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Calciomalato.blogosfere.it fa parte del canale Blogo Sport di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano