Calcio scommesse: Manfredini si salva, niente sconti per Atalanta e Doni

Scritto da: -

La Corte federale ha assolto Manfredini e lo Spezia, oltre al suo ex presidente. Benevento passa da -9 a -6.

doni-cristiano3.jpg

Niente sconto per l’Atalanta, che partirà dunque da -6 nel prossimo campionato di serie A, e nessuna pietà per Cristiano Doni, il suo capitano, che resta squalificato per tre anni e mezzo. E’ andata meglio invece a Thomas Manfredini: la Corte di giustizia federale, infatti, lo ha assolto dall’accusa di illecito sportivo, prosciogliendolo. Queste le decisioni principali di oggi sullo scandalo calcioscommesse.

E’ andata bene, in secondo grado di giudizio, pure a Gianni Fabbri, ex presidente dello Spezia, e alla società ligure. Non hanno più macchie. Il Benevento, addirittura, ha avuto lo sconto di tre punti, ora quelli di penalizzazione sono 6.

Tutte le altre sentenze di primo grado sono state confermate. Ma ora ci sarà il possibile ricorso al Tnas del Coni, dove alcune pene potrebbero essere ulteriormente ridotte.

Questo il riassunto delle sentenze dopo le decisioni della Corte federale:

SERIE AAtalanta - Richiesta: 7 punti di penalizzazione nel campionato 2011-12. Disciplinare: 6 punti. Corte Federale: confermata.

serie BAscoli - Richiesta: 6 punti di penalizzazione nel campionato 2011-12 e 90mila euro di ammenda. Disciplinare: accolta, ma ammenda di 50mila euro. Corte Federale: confermata.
Hellas Verona - Richiesta: 50mila euro di ammenda. Disciplinare: 20mila euro. Corte Federale: confermata.
Sassuolo - Richiesta: 50mila euro di ammenda. Disciplinare: 20mila euro. Corte Federale: confermata.

lega proAlessandria - Richiesta: retrocessione all’ultimo posto nel campionato di competenza. Disciplinare: accolta. Corte Federale: confermata.
Benevento - Richiesta: 14 punti nel campionato 2011-12 e 30 mila euro di ammenda. Disciplinare: 9 punti e 30mila euro. Corte Federale: 6 punti e 30mila euro.
Cremonese - Richiesta: 9 punti nel 2011-12 e 30mila euro di ammenda. Disciplinare: 6 punti e 30mila euro. Corte Federale: confermata.
Esperia Viareggio - Richiesta: 1 punto da scontare nel 2010-11. Disciplinare: accolta. Corte Federale: confermata.
Piacenza - Richiesta: 4 punti da scontare nel 2010-11 e 50mila euro di ammenda. Disciplinare: accolta. Corte Federale: confermata.
Portogruaro - Richiesta: 50mila euro di ammenda. Disciplinare: 20mila euro. Corte Federale: 10mila euro.
Ravenna - Richiesta: esclusione dal campionato di competenza, assegnazione in categoria inferiore e 50mila euro di ammenda. Disciplinare: accolta. Corte Federale: nessun ricorso.
Reggiana - Richiesta: 2 punti nel 2011-12. Disciplinare: accolta. Corte Federale: confermata. Spezia - Richiesta: 1 punto nel 2011-12. Disciplinare: accolta. Corte Federale: assoluzione.
Taranto - Richiesta: 1 punto 2011-12 per responsabilitá presunta. Disciplinare: accolta. Corte Federale: nessun ricorso.
Virtus Entella - Richiesta: 4500 euro di ammenda. Disciplinare: 15mila euro. Corte Federale: 10mila euro.

lega dilettantiCus Chieti - Richiesta: 1 punto nel 2011-12 e 4.500 euro di ammenda. Disciplinare: accolta. Corte Federale: 1 punto e 500 euro.
Pino di Matteo - Richiesta: 12 punti nel 2011-12 e 1600 euro di ammenda. Disciplinare: 8 punti e 1000 euro. Corte Federale: nessun ricorso.

i tesseratiAntonio Bellavista - Richiesta: 5 anni di squalifica, più preclusione (radiazione) più 3 anni e 6 mesi in continuazione. Disciplinare: accolta, ma senza continuazione. Corte Federale: confermata.
Mauro Bressan - Richiesta: 5 anni di squalifica, più preclusione, più 6 mesi in continuazione; Disciplinare: 3 anni e 6 mesi, ma senza continuazione.
Giorgio Buffone - Richiesta: 5 anni di inibizione più preclusione più 3 anni e 6 mesi in continuazione. Disciplinare: accolta, ma senza continuazione. Corte Federale: confermata.
Antonio Ciriello - Richiesta: 4 anni di inibizione. Disciplinare: un anno. Corte Federale: confermata.
Daniele Deoma - Richiesta: 1 anno e 9 mesi di squalifica. Disciplinare: accolta.
Cristiano Doni - Richiesta: 3 anni e 6 mesi di squalifica. Disciplinare: accolta. Corte Federale: confermata.
Massimo Erodiani - Richiesta: 5 anni di squalifica, più preclusione più 8 anni in continuazione. Disciplinare: accolta, ma senza continuazione. Corte Federale: nessun ricorso.
Gianni Fabbri - Richiesta: 5 anni di inibizione, più preclusione. Disciplinare: accolta senza preclusione. Corte Federale: assoluzione.
Carlo Gervasoni - Richiesta: 5 anni di squalifica, più preclusione e 1 anno in continuazione. Disciplinare: accolta, ma senza continuazione. Corte Federale: confermata.
Thomas Manfredini - Richiesta: 3 anni di squalifica. Disciplinare: Sentenza: accolta. Corte Federale: assoluzione.
Marco Paoloni - Richiesta: 5 anni di squalifica, più preclusione e 5 anni in continuazione. Disciplinare: accolta, ma senza continuazione. Corte Federale: confermata.
Salvatore Quadrini - Richiesta: 1 anno di squalifica. Disciplinare: accolta. Corte Federale: confermata.
Leonardo Rossi - Richiesta: 3 anni di squalifica. Disciplinare: un anno.
Nicola Santoni - Richiesta: 5 anni di squalifica più preclusione. Disciplinare: 4 anni senza preclusione. Corte Federale: confermata.
Davide Saverino - Richiesta: 3 anni di squalifica. Disciplinare: accolta. Corte Federale: confermata.
Giuseppe Signori - Richiesta: 5 anni di squalifica, più preclusione, più 1 anno e 6 mesi in continuazione. Disciplinare: accolta, ma senza la continuazione. Corte Federale: confermata.
Vincenzo Sommese - Richiesta: 5 anni di squalifica, più preclusione, più due anni in continuazione. Disciplinare: accolta, ma senza la continuazione. Corte Federale: confermata.
Giorgio Veltroni - Richiesta: 5 anni di inibizione. Disciplinare: 4 anni. Corte Federale: confermata.

P.S.: Scopri tutti i consigli per la tua asta del Fantacalcio: schede giocatori e probabili formazioni!

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!