Ronaldinho se ne va perché Quagliarella gli ha rubato la fidanzata

Scritto da: -

sara tommasi1.jpg sara tommasi2.jpg sara tommasi3.jpg

Donne e calciatori. Veline e campioni. E a volte, litigi e addii. Come quello di Ronaldinho, sempre più vicino al Gremio. Colpa dell’arrivo di Cassano? Del contratto in scadenza a giugno e delle troppe panchine? Colpa della saudade? No, di mezzo c’è una donna, la umbra Sara Tommasi. Sarebbe stata lei a spezzare il cuore di Dinho, iniziando a uscire con un altro giocatore, Fabio Quagliarella, attaccante della Juventus. Il brasiliano, per dimenticare, avrebbe affrettato il trasloco in Brasile.

Qualche giorno fa, l’ex naufraga si era confessata a Novella 2000, ammettendo di uscire da tempo con Ronaldinho: Siamo fidanzati. Ma non negando di frequentare anche Quagliarella: Ho conosciuto Fabio l’estate scorsa a Napoli e da un mesetto ci vediamo sempre più spesso. Al punto che la punta bianconera ha lasciato la fidanzata storica con cui doveva sposarsi. Anche perché proprio Sara Tommasi, per motivi lavorativi, si è trasferita temporaneamente a Torino dove sta girando una fiction. Tutti felici e contenti tranne Dinho che ha deciso di fare i bagagli. E ancora una volta sarà stata una donna a decidere sulla destinazione di un calciatore: successe lo stesso con Zidane e sua moglie, è capitato l’estate scorsa con Trezeguet e la sua compagna spagnola di Alicante. E ora Ronaldinho. Mentre Quagliarella, da quando frequenta la bella Sara, non ha più smesso di segnare. Che la famiglia Agnelli sia disposta a ingaggiare anche lei?

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!