EURO 2008, è la Germania la prima finalista: con uno spettacolare 3-2 eliminata la Turchia

Scritto da: -

Il calcio non è una scienza esatta. Nemmeno una scienza in realtà.

Se lo fosse stato, molto probabilmente ieri sera al St. Jacob Park di Basilea l’esito della semifinale tra Germania e Turchia sarebbe stato diverso.

La Turchia, che non aveva dimostrato sin qui di meritare la semifinale, ieri avrebbe meritato di conquistare la finale, riuscendo a mettere in difficoltà i tedeschi, nonostante le assenze (tra infortuni e squalifiche) avessero ridotto la rosa a disposizioni di Terim a soli 15 giocatori arruolabili.

GERMANIA-TURCHIA: 3-2

Reti: 22’ Ugur Boral (T), 26’ Schweinsteiger (G), 79’ Klose (G), 86’ Sentürk (T), 90’ Lahm (G)

Germania (4-2-3-1): Lehmann; Friedrich, Mertesacker, Metzelder, Lahm; Hitzlsperger, Rolfes (46' Frings); Schweinsteiger, Ballack, Podolski; Klose (90' Jansen).
All.: Löw      
Turchia (4-2-3-1): Rüstü, Sarioglu, Gökhan, Aurelio, Hakan Balta; Altintop, Topal; Kazim-Kazim (90' Metin), Ayhan (81' Erdinc), Boral (84' Karadeniz); Sentürk.
All.: Terim

Arbitro: Busacca
Ammoniti: Sentürk, Altintop, Frings

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!